Via Campania 63, 00187 Roma - Tel: 06 121126420
Email: rmps280004@istruzione.it - PEC: rmps280004@pec.istruzione.it

(cfrc.7,art.1dellaLegge107/15):

 

  1. valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche e matematiche-logico scientifiche, anche mediante l'utilizzo della metodologia CLIL- Content Language Integrated Learning
    • sviluppando la didattica per competenze e la pratica di prove comuni annuali per competenze;
    • utilizzando la lingua inglese anche in ambiti curricolari
    • promuovendo e favorendo la formazione CLIL tra i docenti
  2. potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche
    • implementando l’attività di laboratorio
    • sostenendo pratiche innovative per indirizzare consapevolmente le competenze digitali
  3. potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell'arte e nella storia dell'arte
    • arricchendo l’offerta formativa extrascolastica con esperienze legate alla dimensione artistica
    • incentivando le opportunità di formazione in ambito espressivo (teatro, cinema, musica, fotografia,)
    • rafforzando la cooperazione con Musei, Conservatori e altre istituzioni di cultura e Associazioni per le tematiche storico- artistiche, di restauro e conservazione
  4. sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica
    • declinando i contenuti disciplinari all’obiettivo della formazione del cittadino, del rispetto della legalità e della democrazia;
    • stabilendo con chiarezza ruoli e responsabilità degli studenti volti all’acquisizione di un’etica della responsabilità e di spirito di collaborazione;
    • valorizzando pratiche democratiche che favoriscano la cura e un’autonoma gestione dello spazio scuola (servizio d’ordine, didattica alternativa, utilizzo pomeridiano degli spazi per pratiche peer to peer, incontri culturali, )
    • promuovendo comportamenti ecosostenibili;
    • promuovendo la cultura dell’inclusione contro ogni discriminazione;
    • favorendo concrete esperienze di solidarietà
    • mantenendo la collaborazione con le autorità preposte al rispetto della legalità (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia postale, Vigili, Guardia di finanza, ).
  5. potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati a uno stile di vita sano
    • promuovendo le attività sportive, anche attraverso la partecipazione a tornei e gare esterne;
    • favorendo le iniziative volte al benessere psico-fisico (prevenzione contro fumo, droghe, alcool, malattie sessualmente trasmesse, comportamenti a rischio, compreso il cyberbullismo), e alla formazione di primo soccorso, BLS e BLSD, alla donazione del
  6. potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio
    • favorendo una metodologia didattica hands on in tutte le discipline, attraverso l’uso dell’aula come laboratorio;
    • potenziando i rapporti con soggetti esterni (Università, PLS, CNR, ecc.) che favoriscano esperienze laboratoriali di alto livello
    • guidando gli studenti ad un uso critico delle TIC;
    • incrementando l’uso delle LIM e degli strumenti informatici nella pratica didattica quotidiana (v. opportunità di condivisione clouding dei materiali didattici offerta dal registro elettronico);
  7. valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio
    • rafforzandoil ruolo del liceo come centro culturale di riferimento per il territorio, attraverso occasioni aperte di incontri culturali e dibattiti pubblici;
    • aprendo e valorizzando il centro culturale nella sede di via Boncompagni
    • intensificando i rapporti con gli ex-alunni, ampliando le occasioni di collaborazione e costituendo formalmente l’Associazione degli ex
  8. incremento dell'alternanza scuola- lavoro nel secondo ciclo di istruzione (cfr. anche 33-43)
  • potenziando le esperienze di jobshadowing con il supporto dei genitori;
  • avviando un progetto triennale di alternanza, a partire dalle classi terze liceo del 2015-16 (terzo anno), formando personale interno e stabilendo accordi con soggetti
  1. individuazione di percorsi e di sistemi funzionali alla premialità e alla valorizzazione del merito degli alunni e degli studenti (cfr. anche 28-31)
    • incentivando il successo degli studenti nel percorso di studi attraverso premi e menzioni (premiazione medie superiori all’otto, visibilità sul sito dei successi degli studenti, )
    • sostenendo le iniziative che premiano i risultati migliori degli studenti (partecipazione Olimpiadi, gare, bandi, masterclass, borse di studio, )

 

L’ORGANICO DELL’ AUTONOMIA sarà utilizzato valorizzando la professionalità di tutti i docenti: tenuto conto della necessità di copertura delle supplenze brevi e delle attività extracurricolari di recupero e per raggiungere le finalità descritte si prevede il seguente fabbisogno di posti di potenziamento:

CAMPO

N. cattedre

Matematico- Fisico

(     A047- A049)

Fino a 2+ ½ per secondo collaboratore

Scientifico

(cl.c. A060)

1

Umanistico

(cl.c. A051)

2+½ per Vicario

Linguistico

(cl.c. A346)

1

Storicofilosofico

(cl.c. A037)

1

       

 

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.